Facoltà universitarie - Polo didattico, scolastico, universitario UniSocrates

Accesso riservato
Vai ai contenuti
Miscellaneous
Obiettivo LaureaTi manca la Laurea?

Difficoltà a superare uno o più esami?

Desideri aiuto nella scelta della facoltà e del piano di studio, o desideri una consulenza per la valutazione dei crediti formativi?

UniSocrates offre attività di assistenza burocratico-amministrativa , orientamento didattico e universitario,  tutoraggio, preparazione esami universitari.

Superare gli esami universitari e conseguire la Laurea con UniSocrates è più facile, grazie anche alla clausola PROMOSSO O RIPREPARATO.
                                                     
                                                                Le lezioni si svolgono on line e/o in modalità frontale  

Chiedici come....


SEGRETERIA
0575. 23893
segreteria@unisocrates.it
UniSocrates fornisce Consulenza didattico-burocratica, preparazione agli esami o alla tesi di laurea,  e orientamento  per tutti gli indirizzi di studio universitario qui elencati.

FACOLTA' E CORSI DI LAUREA TRIENNALI, MAGISTRALI E MAGISTRALI A CICLO UNICO *



Agraria
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Agraria prepara professionisti che dovranno affrontare i complessi problemi relativi alla gestione delle attività legate all'agricoltura; alla produzione di materie prime e di alimenti, al loro impatto sulla salute umana; alla valorizzazione e alla salvaguardia dell’ambiente e delle energie rinnovabili.
E’ l’area formativa dove si studia come mettere la scienza a servizio di quello che è il settore produttivo primario di tutti i paesi ad economia avanzata, contraddistinta dalla multidisciplinarietà in grado di favorire la formazione di giovani in ambiti lavorativi molto differenti, quali ad esempio: imprese agricole ed agroindustriali, industria di produzione dei mezzi tecnici per l’agricoltura, pubblica amministrazione, assistenza e consulenza tecnica nel settore agroambientale sia pubblico che privato, industrie di trasformazione e conservazione dei prodotti alimentari, ristorazione collettiva e grande distribuzione, consorzi di bonifica, parchi nazionali e aree protette, enti pubblici, provincie, regioni, ministeri,  ricerca pubblica e privata e insegnamento.

Lettere
Le discipline umanistiche sono quelle discipline accademiche che studiano l'uomo e la condizione umana, utilizzando, principalmente, strumenti analitici, critici o speculativi, distinguendosi così dall'approccio principalmente empirico delle scienze umane e naturali. Nel loro complesso esse comprendono le discipline storiche, quelle speculative come la filosofia, la religione, il diritto, le discipline linguistiche, come la linguistica, la filologia e la semiotica, e le varie discipline artistiche, come la letteratura, le arti visive e le arti performative.
Tale area formativa intende fornire una piena padronanza scritta e orale della lingua italiana; una approfondita conoscenza della lingua e delle sue espressioni letterarie, della storia antica, moderna e contemporanea, oltre che una vasta scelta di materie complementari.
Gli ambiti professionali perseguibili non riguardano più solo l’insegnamento o la ricerca, ma sono attinenti al web, alla comunicazione, alla pubblicità, ai settori in continua ricerca di persone "colte" a cui affidare la gestione di contenuti internet, da impiegare presso uffici stampa, case editrici, società di organizzazione eventi.

Architettura
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Architettura attiene la ricerca, la formazione e la sperimentazione progettuale per l’architettura, la città e il paesaggio, intesi come forme del territorio e manifestazioni visibili dell’ambiente. Lo studio del patrimonio architettonico delle dinamiche sociali, degli sviluppi storici e di come tutto ciò influisce sulla configurazione fisica e sulla funzione dello spazio, determinandone le trasformazioni sino ad oggi.
Tale percorsi riconosce nella formazione dell’architetto la molteplicità di competenze e la comune capacità di sintesi che si esprimono nel progetto dell’habitat.

Lingue e letterature straniere
L’offerta formativa in Lingue e Culture Straniere permette di acquisire conoscenze avanzate e capacità di comprensione nel campo delle lingue straniere tra quelle il cui insegnamento è attivato presso il Corso di Studi. Inoltre, verranno approfonditi gli strumenti critici e metodologici per una riflessione sulle letterature e culture con particolare attenzione alle dinamiche transculturali.
L'approfondimento di ambiti disciplinari quali le linguistiche, la teoria e pratica della traduzione, o eventuali altri settori specifici a scelta dello studente consentiranno di fondare su solide basi le conoscenze acquisite; conoscenze e competenze adeguate che consentano di affrontare la lettura, la traduzione e l'analisi critica di testi in lingua straniera, la produzione scritta di buon livello, l'argomentazione orale.

Comunicazione e ricerca sociale
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Comunicazione e Ricerca Sociale promuove e coordina le attività di didattica e di ricerca nel campo della sociologia, delle scienze umane e dei media studies, allo scopo di pervenire ad una conoscenza organica dei processi sociali e comunicativi.
La comunicazione, infatti, è punto d’intersezione fra molteplici saperi, in grado di produrre conoscenza scientifica sulle trasformazioni della vita sociale. Assunta in una dimensione interdisciplinare, la comunicazione diventa un’espressiva metafora della società e dei mutamenti contemporanei.
I corsi sono articolati in modo da offrire una formazione sui modelli e le tecnologie della comunicazione e sulla comunicazione d’impresa e pubblica per la formazione avanzata nei seguenti settori: industrie culturali e media digitali, editoria, comunicazione d’impresa, istituzionale, politica e sociale.

Matematica
L’offerta formativa in Matematica comprende attività formative finalizzate ad acquisire conoscenze fondamentali dell’Algebra, dell’Analisi Matematica, della Geometria, della Fisica Matematica, dell’Analisi Numerica, della Probabilità, dell’Informatica e della Fisica Generale; consente la scelta, e ne dispone l’attivazione, di attività formative atte ad acquisire le conoscenze di base della Statistica Matematica, della Logica Matematica, della Ricerca Operativa; prevede attività di laboratorio informatico e matematico-computazionale e l’acquisizione della conoscenza della lingua inglese.
L’offerta formativa si propone di assolvere al ruolo di formazione di giovani ricercatori, di futuri insegnanti e di divulgatori scientifici; si pone inoltre il preciso obiettivo di rispondere alla richiesta di personale con adeguate e solide conoscenze matematiche che emerge in modo crescente negli enti di ricerca pubblici e privati, nel mondo dell’industria e in quello bancario, assicurativo e finanziario, e generalmente in ogni settore dei servizi ad alto contenuto tecnologico.
Il corso di laurea tende a rafforzare la capacità di sintesi e di astrazione con conseguente capacità di proporre soluzioni innovative dei problemi, accompagnata da elevate abilità informatiche e computazionali.

Economia
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Economia si rivolge a tutti gli studenti che intendono svolgere la propria attività lavorativa nell'ambito dei mercati finanziari, della gestione finanziaria delle imprese, del marketing e della programmazione delle attività di impresa. A tale scopo, vengono forniti strumenti concettuali e tecnici necessari per comprendere il funzionamento dei mercati finanziari,  l’utilizzo dei metodi quantitativi, la dinamica dei processi produttivi e dei comportamenti del mercato.
I laureati sono inseriti all’interno delle banche o delle Sim come gestori della clientela, del risparmio, della tesoreria, come trader, analisti, esperti di fabbisogni finanziari aziendali, credit officer, promotori finanziari. Chi si laurea in Economia può anche essere impiegato nelle aree finanziarie delle imprese e delle società di consulenza, nonché nell’ambito della libera professione in ambito finanziario.

Medicina
L’offerta formativa delle Scienze Mediche e delle Professioni Sanitarie si pone come obiettivo la formazione di un medico chirurgo che possieda le migliori competenze/conoscenze, pratiche/operative e relazionali, tali da consentirgli un inserimento giusto ed efficace nel complesso e difficile mondo della sanità di oggi e che gli consentano di acquisire un profilo biomedico-psico-sociale in grado di approcciare tutti gli aspetti inerenti la “complessità della cura”.
Scopo del percorso formativo è anche quello di fornire allo studente le basi fondamentali che formano lo spirito critico e la mentalità scientifica, con le quali si valutano le possibilità reali ed i limiti della scienza., puntando a far apprendere le basi del ragionamento scientifico e clinico per l’assunzione di decisioni in modo critico.

Farmacia
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Farmacia fornisce le basi metodologiche dell'indagine scientifica, applicata in particolare alle tematiche del farmaco; fornisce conoscenze multidisciplinari fondamentali per la comprensione dei farmaci, per le necessarie attività di preparazione e controllo dei medicamenti; inoltre fornisce conoscenze chimiche, biologiche e biotecnologiche integrate con quelle di farmaco-economia e con le legislazioni nazionali e comunitarie che regolano le varie attività del settore. Tali conoscenze sono fondamentali per la formazione della figura professionale che, operando nel settore farmaceutico del Servizio Sanitario Nazionale, deve interagire con le altre professioni sanitarie.
Il laureato in Farmacia, con il conseguimento della laurea e della relativa abilitazione professionale, svolge ai sensi della direttiva 85/432/CEE la professione di farmacista ed è autorizzato almeno all'esercizio delle seguenti attività professionali: preparazione della forma farmaceutica dei medicinali; fabbricazione e controllo dei medicinali; controllo dei medicinali in laboratorio di controllo; immagazzinamento, conservazione e distribuzione dei medicinali nella fase di commercio all'ingrosso; nelle farmacie aperte al pubblico; preparazione, nella distribuzione dei medicinali negli ospedali (farmacie ospedaliere); diffusione d’informazioni scientifiche e consigli nel settore dei medicinali.

Psicologia
L’offerta formativa dell’area di Psicologia, con la sua attività di ricerca, di studio, e di riflessione scientifica propone di osservare il mondo e l’individuo nel proprio contesto, in un'ottica psicologica ed educativa insieme. Il percorso in Psicologia ha l'obiettivo di formare i ricercatori, docenti e quanti vogliano esercitare la professione di psicologo nel campo dell'educazione, con competenze adeguate allo studio delle tecniche e degli strumenti di intervento, come sostegno e rieducazione psicologica.
Le figure professionali saranno in grado di: analizzare aspetti funzionali e disfunzionali presenti nelle agenzie educative, cliniche e sociali, individuare e monitorare processi di sviluppo e forme di disagio e di rischio psicosociale, intervenire a livello individuale e di gruppo, sui processi educativi ed evolutivi per favorire lo sviluppo armonico ed integrale dei soggetti, attivare percorsi di orientamento scolastico e professionale, condurre un colloquio clinico e attivare forme di sostegno psicologico, promuovere l'efficacia educativa degli adulti e realizzare programmi di sostegno alla genitorialità, realizzare ricerche e progetti di intervento in ambito educativo, clinico e psico-sociale, utilizzare strumenti di valutazione psicologica, operare secondo i principi etici e deontologici della prassi professionale.

Fisica
La Fisica racchiude l’ambito delle conoscenze che, mediante l’osservazione e la misura studia i  fenomeni naturali al fine di interpretare le relazioni tra loro esistenti. Questo richiede lo sviluppo di strumenti e metodi sempre più avanzati che danno origine ad importanti sviluppi tecnologici e teorici ed a preziose sinergie tra la Fisica e molte altre discipline.
Oltre ad avere una sua identità ed autonomia, la Fisica fornisce elementi essenziali che costituiscono il riferimento di altre discipline scientifiche quali, ad esempio, Matematica, Chimica, Biologia, Scienze dei Materiali, Geologia, Informatica, Economia, Scienze Ambientali,  Medicina. Il laureato avrà acquisito familiarità con il metodo scientifico di indagine e interpretazione dei fenomeni. Avrà quindi padronanza degli strumenti matematici, informatici e di laboratorio essenziali per l’analisi, l’interpretazione e la riduzione di sistemi complessi.

Scienze biologiche
Il percorso formativo in Scienze Biologiche fornisce una preparazione adeguata negli ambiti della matematica, fisica e chimica, oltre che nei vari ambiti disciplinari della biologia. Comprende lo studio dei microrganismi, organismi vegetali e animali – uomo compreso – (a livello di caratteri  morfologici e funzionali, cellulari e molecolari), delle loro interazioni con l'ambiente, dei meccanismi di ereditarietà e sviluppo.
Le attività formative preparano i laureati ad inserirsi in diverse attività professionali come laboratori e servizi, per attività di valutazione di qualità di prodotti, di analisi, controlli e gestione delle risorse e della qualità dell'ambiente e in settori riguardanti sia la ricerca che la produzione che richiedono conoscenze di biologia cellulare applicata, molecolare e genetica oltre ad attività di ricerca e/o di analisi biomediche ed ambientali.  

Formazione primaria
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Formazione Primaria mira alla formazione dei futuri docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria e di educatori in senso lato esperti dei problemi dell'infanzia e dell'adolescenza, anche nei settori dell'integrazione dei diversamente abili. La laurea comporta l’abilitazione all’insegnamento, condizione indispensabile per accedere alla professione docente attraverso qualsiasi forma di reclutamento (concorso, chiamata, etc…).
Gli studi interculturali (nelle dimensioni linguistiche, antropologiche e pedagogiche), l'approccio clinico, la formazione degli adulti, lo scambio tra i saperi umanistici e scientifici, gli studi sull'età adulta e sull'infanzia e la formazione degli insegnanti costituiscono oggi gli elementi più significativi della proposta didattica e scientifica di questo percorso formativo..

Scienze chimiche
L’offerta formativa in Chimica fornisce competenze teoriche, metodologiche, sperimentali ed applicative nelle aree fondamentali della Chimica. E’ una scienza che studia la materia, la sua struttura, le sue proprietà e le sue trasformazioni che dispone di strumenti interdisciplinari indispensabili ad altri settori delle scienze e delle tecnologie moderne.
Tale percorso prepara il laureato ad operare a molti livelli, dall’attività sperimentale in laboratorio alle responsabilità dirigenziali, alla ricerca e produzione in campo industriale.

Giurisprudenza
L’offerta formativa dei corsi di laurea in Giurisprudenza è quello di assicurare una formazione giuridica di livello superiore e la padronanza degli strumenti culturali e metodologici tali da permettere una adeguata impostazione di questioni giuridiche, teoriche e pratiche, generali e speciali, di casi e di fattispecie. A tal fine il corso di laurea e gli insegnamenti in esso impartiti saranno volti ad assicurare la piena conoscenza e consapevolezza delle tecniche di argomentazione giuridica ed il necessario approfondimento delle capacità interpretative.
I laureati intendono  approfondire le tematiche attinenti al sistema della giustizia, delle  regole, dei comandi e dei precetti. Studiano i diritti e acquisiscono la conoscenza e la padronanza della metodologia degli studi giuridici.
I professionisti del diritto posseggono le conoscenze e la preparazione adeguate sia per lo svolgimento delle professioni legali, magistrato, avvocato e notaio, sia per l’assunzione di compiti di responsabilità nei vari campi di attività sociale ed economica, nel settore privato o pubblico, in cui si rivelano necessarie le capacità di valutazione e di decisione del giurista.
Scienze del turismo
L’offerta formativa in Scienze del Turismo prende le mosse da una concezione del turismo quale complesso fenomeno economico, sociale, di comunicazione e di dialogo interculturale, strumento di valorizzazione dei territori e dei contesti sociali locali.
L’offerta si propone di formare operatori indirizzati in primo luogo alla valorizzazione e al potenziamento del settore del turismo culturale, in grado di promuovere e coordinare la fruizione delle risorse culturali territoriali e ambientali (archeologiche, artistiche, storiche, geografiche, demoetnoantropologiche, etc.). I percorsi possono evidenziare una vocazione particolare alla formazione di personale addetto alla "pedagogia del patrimonio".
Ai laureati in Scienze del Turismo si offre la possibilità di trovare sbocchi professionali nei settori dell’organizzazione turistica e della divulgazione e promozione della cultura presso Enti pubblici, Istituzioni specifiche e strutture private, nel campo dell’editoria del turismo e nel giornalismo culturale, nel settore del turismo culturale e scolastico.
Scopri dove e come intraprendere questo percorso.

Ingegneria
L'ingegneria è la disciplina e la professione che ha come obiettivo l'applicazione dei risultati della matematica, della fisica e della chimica alla risoluzione di problematiche che concorrono alla soddisfazione dei bisogni umani. L'ingegneria, applicando le norme tecniche, fornisce metodi, progetti e specifiche tecniche per la realizzazione di un bene fisico, di un prodotto o di un servizio, e più in generale per lo sviluppo e il controllo di un processo industriale.
Le caratterizzazioni trovano corrispondenza nella richiesta del mondo del lavoro che risulta consolidata, sia in ambito nazionale che europeo, su figure tecniche pienamente corrispondenti alle specializzazioni offerte nei settori caratterizzanti.
Scopri tutti i percorsi di specializzazione, dove e come intraprenderli.

Scienze politiche
L’offerta formativa in Scienze Politiche si propone di trasmettere saperi essenziali e multidisciplinari distribuiti negli ambiti storico-politico, economico-politico, sociologico, politologico, giuridico e linguistico. Tale offerta si propone di  fare acquisire le competenze necessarie per la comprensione e la gestione di fenomeni complessi e di progetti, anche attraverso la maturazione di una coscienza critica e l’interazione con culture e moduli conoscitivi differenti.
Al termine del percorso formativo gli studenti saranno in grado di intraprendere le carriere negli ambiti del settore politico (partiti, organizzazioni sindacali, enti associativi, etc..), del settore diplomatico (carriere internazionali), della pubblica amministrazione, delle istituzioni e delle organizzazioni internazionali e non governative; nonché nell’ambito delle attività per attori privati impegnati nel settore del giornalismo dell’editoria e della comunicazione in generale.
Scopri dove e come intraprendere questo percorso.

Ingegneria informatica
L'ingegneria informatica è un percorso formativo che si occupa dell'analisi, dello sviluppo e del progetto dei sistemi per l'elaborazione dell'informazione. Il corso di laurea in ingegneria informatica tende a specializzarsi nell'utilizzo dell'informatica per risolvere i tipici problemi ingegneristici e per la progettazione di sistemi informatici. La laurea in Ingegneria informatica fornisce le conoscenze e gli strumenti orientati alla progettazione e alla realizzazione di sistemi per l'elaborazione dell'informazione e loro componenti specifici.
Gli ambiti professionali tipici per i laureati in Ingegneria Informatica sono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi hardware e software complessi, nelle imprese manifatturiere o di servizi, nelle amministrazioni pubbliche e nella libera professione. I laureati potranno pertanto trovare occupazione presso industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software; industrie per l'automazione e la robotica; imprese operanti nell'area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori; imprese di servizi; servizi informatici della pubblica amministrazione; operare come liberi professionisti.

Scienze statistiche
L’offerta formativa in Scienze Statistiche fornisce competenze teoriche di base, tecniche quantitative e conoscenze informatiche necessarie per affrontare i temi dell’economia finanziaria; della misurazione e del controllo dei rischi (di mercato, operativi, attuariali); della progettazione e della valutazione di contratti finanziari e assicurativi; della pianificazione strategica d’impresa; della gestione di piani di investimento e di indebitamento; della gestione di portafoglio; della gestione finanziaria di progetti industriali (nel senso della cost & risk analysis); della valutazione di politiche micro e macro economiche e della misurazione dei fenomeni sociali.
Il piano di formazione dei corsi è finalizzato a fornire quadri di teoria, metodi e tecniche risolutive, conoscenza sulle fonti di dati, rilevanti per gli ambiti sopra illustrati.
Le prospettive professionali aperte dalla laurea potranno riguardare le attività in istituzioni, organizzazioni, attività economiche che necessitano di figure professionali in grado d condurre analisi, ricerche, misurazioni finalizzate al rilevamento e al rilevamento dei fenomeni e dei processi evolutivi.

* Fonte: Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca MIUR

©2020 UniSocrates s.r.l
Torna ai contenuti