Orientamento, formazione e aiuto in ambito di Bisogni educativi Speciali (BES) - Polo didattico, scolastico, universitario UniSocrates

Accesso riservato
Vai ai contenuti
Corsi di Alta Formazione > Area: Relazione d'aiuto
Orientamento, formazione e aiuto in ambito di Bisogni educativi Speciali (BES)



PERCORSO DI ORIENTAMENTO INDIVIDUALE, FORMAZIONE E  SOSTEGNO PER DOCENTI, FAMIGLIE, RELATIVAMENTE ALLA GESTIONE E FORMAZIONE DI ALUNNI NECESSITANTI DI BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES)

Bambino

  
Quando un bambino incontra una difficoltà nel proprio percorso formativo e scolastico, nel contemporaneo si focalizza subito l'attenzione su di lui, sulle sue difficoltà, sulla sua sintomatologia. Nel percorso che svogliamo noi, contrariamente, prima si passa a parlare della formazione e dell'orientamento con gli adulti, e con coloro con cui il bambino si relaziona nel quotidiano e nel sociale,  solo successivamente, se occorre, si parla con il bambino. Può succedere che, affrontate le questioni dell'adulto, anche quelle del bambino si risolvano di conseguenza”. Dott. Maurizio Forzoni, Educatore professionale socio-pedagogico, orientatore esistenziale.

Ciascuno di noi è speciale, solo che ci sono soggetti più speciali degli altri e che necessitano di un'attenzione particolare e maggiormente individualizzata nei processi di apprendimento e di formazione. Il centro formativo, didattico-pedagogico, di orientamento e ricerca UniSocrates organizza incontri personalizzati riservati a docenti, di sostegno e non solo, a familiari e tutor, bambini, ragazzi e adulti rientranti nei cosiddetti Bisogni Educativi Speciali. In tali situazioni è di fondamentale importanza creare cooperazione e collaborazione e sostegno  tra i diversi soggetti che si occupano, a vario titolo, della formazione e dell'inserimento scolastico degli alunni rientranti nella categoria BES. E' infatti necessario  uscire sempre dalla categoria, per occuparsi del singolo, del bambino/ragazzo, delle famiglie,  dei soggetti necessitanti di un'attenzione particolare nell'affrontare i compiti quotidiani, didattici, orientativi  e formativi. Può capitare infatti che l'istituzione scolastica, le famiglie, i tutor e i docenti, si trovino in situazione di difficoltà o disorientamento nel momento in cui un/una allievo/a manifesta un sintomo, un disagio, una difficoltà in ambito educativo, sociale, relazionale. Orientarsi e ri-orientarsi in tale caso può rappresentare una strada percorribile. Il centro formativo organizza incontri presso la propria sede per parlare di casi singoli o di eventuali difficoltà incontrate. E' possibile fissare appuntamenti conoscitivi con un Educatore Professionale socio-pedagogico e orientatore UniSocrates, a cui sottoporre dubbi, quesiti, o richiesta di assistenza in ambito di Bisogni Educativi Speciali.

©2020 UniSocrates s.r.l
Torna ai contenuti